Reputation Manager: chi è e cosa fa per la tua reputazione online

0
40
statistica impatto su business notizie negative google

Una figura come l‘Online Reputation Manager è una realtà indispensabile per lo sviluppo della tua azienda data la sua ampia competenza.

Le opinioni e i giudizi su un brand o un servizio sono da sempre gli elementi essenziali che influenzano in maniera diretta la crescita di un’azienda o il suo declino. 

Avrai sentito spesso parlare di reputazione di un’impresa, di valore di un’attività, termini che oggi vengono raggruppati sotto la definizione di brand reputation e corporate reputation

In una realtà commerciale con una concorrenza elevata affidarsi a un soggetto come Andrea Baggio o a un’azienda di professionisti della reputazione come ReputationUP è un fattore decisivo che crea una differenza nel mercato. 

Andrea Baggio, CEO e Founder di ReputationUP, da anni è un esperto Reputation Manager
Andrea Baggio, CEO e Founder di ReputationUP, da anni è un esperto Reputation Manager

Il tuo nome non solo verrà tutelato ma acquisterà un valore completo. 

Ma cos’è un Reputation Manager? Cosa fa e quali sono le sue competenze? 

In questa guida andremo a evidenziare gli aspetti rilevanti di questa figura, permettendoti di valutare quale può essere il vantaggio di usufruire di un tale professionista.

Cos’è un Reputation Manager

Il Reputation Manager rispecchia la rivoluzione che si è determinata con il web nell’ambito di quelle che un tempo venivano definite le cosiddette public relations. 

Il suo ruolo è quello di tutelare e migliorare il tuo nome e il brand della tua azienda attraverso una serie di strategie che prendono forma a partire da un’analisi della reputazione online e si sviluppano con attività di: 

– Public Relations

Grazie a questa sua competenza instaura una serie di relazioni attive online e offline che possono influenzare in modo determinante e positivo l’andamento di una società. 

– Analisi dei dati

Il Reputation manager analizza i flussi di dati per valutare le conseguenze di un giudizio e di un’opinione, intervenendo e prevenendo i risultati che possono influenzare il tuo brand.

– Digital Marketing

La reputazione sul Web si sviluppa in modo molto differente dal mondo reale. Per questo l’Online Reputation Manager deve essere anche una persona che ha piena dimestichezza con il mondo del digital marketing e dei sistemi che permettono di ottimizzare la visibilità della tua azienda. 

Cosa fa un Reputation Manager

Ma quali sono i compiti che un Reputation Manager svolge al fine di tutelare e migliorare la tua brand reputation? 

Tieni presente che alla base del suo compito vi è quello di dover migliorare l’immagine dell’azienda. 

Questo obiettivo viene raggiunto attraverso:

– Monitoraggio del web

Uno dei primi compiti che vengono svolti da un manager dell’immagine è quello di dover scandagliare il Web. Obiettivo: valutare quali sono gli effetti che si stanno determinando intorno al tuo nome o a quello dell’azienda. 

Questo processo avviene attraverso la conoscenza approfondita dei canali principali di informazioni: blog, siti internet, social media, forum, portali web di recensioni e portali video. 

La sua funzione sarà quindi di presidiare questi canali ed evitare quelle che possono essere le situazioni che determinano un danno all’immagine dell’azienda.

– Analisi dei trend

Un professionista della reputazione on-line analizza gli andamenti del mercato attraverso metodologie specifiche. Queste metodologie comprendono: il crawling, ovvero la ricerca delle parole chiave più significative; l’indexing ovvero l’archiviazione delle diverse conversazioni e delle informazioni strettamente connesse al tuo nome.

I dati devono essere valutati e analizzati in modo da poter prevenire situazioni di crisis management e contribuire anche allo sviluppo della produttività della tua azienda.

statistiche crimine finanziario centro studi reputationup
statistiche crimine finanziario centro studi reputationup

– Rimozione dei link negativi

Nella guida su come rimuovere contenuti da Google negativi, diffamanti e lesivi ti ho mostrato perché opinioni e commenti negativi sono i fattori principali che possono influenzare la tua reputazione on-line. 

In questo senso il Reputation Manager interviene per valutare la natura diffamante di quei contenuti e procedere a una rimozione link lesivi.

– Organizzare il lavoro e le informazioni sul web

Il professionista della reputazione dovrà evidenziare le eventuali crisi. Inoltre saprà dirigere anche il personale preposto al fine di risolvere quelle che possono essere gli attacchi alla reputazione della tua azienda. Il suo compito sarà quello di coordinare i differenti canali di informazioni web e il personale preposto.

– Gestione e monitoraggio dei canali informativi

I canali di informazioni aziendale o quelli personali devono essere vagliati e controllato dal Reputation Manager. Si fa riferimento in questo caso sia al sito ufficiale dell’azienda che ai diversi portali social.

Quali sono i requisiti di un Online Reputation Manager

Quali sono le caratteristiche che un Reputation Manager deve avere? 

Gestire l’immagine del tuo brand in rete non è una realtà semplice, per questo il percorso che deve essere effettuato da un professionista della reputazione lo deve portare a conoscere tutte quelle realtà che possono in maniera diretta o indiretta influenzare la tua reputazione. 

Di seguito elenchiamo quelle che sono i requisiti principali:

– Comprensione del Web e delle piattaforme social

Quando si parla di brand reputation on-line si fa inevitabilmente riferimento al mondo di internet e dei sistemi che sono strettamente connessi alla realtà commerciale. 

Quindi si richiederanno competenze SEO, SEM, Digital Marketing, Social Selling, Email Marketing e Lead Marketing.

– Conoscenza delle principali piattaforme di digital reputation

In rete sono presenti differenti tools che possono essere impiegati al fine di monitorare le diverse connessioni che possono influenzare la reputazione del tuo brand. 

Conoscere l’impiego di questi strumenti e come agiscono al fine di salvaguardare la tua brand reputation è un requisito fondamentale che il Reputation Manager deve avere al fine di una loro gestione diretta e completa.

– Conoscenza dell’analisi statistica

Analisi dei trend di mercato e calcoli statistici sono una parte fondamentale del processo di tutela della tua reputazione.

– Competenze giuridiche

Gli attacchi alla reputazione prevedono anche violazioni della tua privacy e del Diritto all’Oblio. Inoltre per evitare errori nel caso di risposte a critiche, peggiorando la situazione, viene richiesta una competenza giuridica generica e una specifica nel settore della privacy e delle normative riguardanti il web e il dark web.

– Competenze relazionali

Saranno richieste anche una capacità comunicativa elevata in modo da poter interagire con gli utenti e i clienti in modo completo e adeguato.

Perché il Web Reputation Manager è importante per la tua reputazione online

Per comprendere il perché la figura di un Reputation Manager o un’azienda di professionisti della reputazione sono ormai una realtà essenziale per la tua azienda, devi considerare che il web è un mondo in cui le parole sono i fattori che possono determinare la crescita della tua azienda o il suo declino. 

Se ricevi opinioni e giudizi positivi, grazie alla presenza di servizi validi e contenuti di livello, potrai aumentare la tua visibilità e il tuo sito comparirà tra i primi link dei motori di ricerca. 

Una recensione negativa o una critica mirata a un tuo prodotto invece può determinare una minore visibilità e quindi limitare la produttività della tua azienda.

statistica impatto su business notizie negative google

Le occasioni in cui interviene un Online Reputation Manager sono ormai tantissime, data la sua ampia competenza. 

Grazie alla sua attività potrai migliorare un tuo prodotto, monitorare le opinioni sul web e prevenire eventuali critiche ai tuoi servizi, intercettando eventuali segnali di una crisi reputazionale. 

La sua azione quindi è fondamentale al fine di poter rendere il tuo brand sempre più forte e apprezzato da un numero crescente di clienti.

Se pensi che questa guida ti sia utile, condividila con i tuoi amici: a te non costa niente, per me sarà un onore!